Frutta e verdura di stagione: Agosto

frutta-e-verdura-di-stagione-agostoAgosto è sicuramente il mese più caldo dell’estate e dell’anno, un momento in cui è opportuno rinfrescarsi con tante ricette a base di alimenti ricchi di sali minerali e vitamine. Con l’afa che fa è utile provare frutta o verdura per trovare freschezza e anche gusto a tavola, essenziali per idratare il nostro organismo ed evitare soprattutto i colpi di calore derivanti dall’estate torrida.

Sono delle vere alleate oltre ad essere buonissime e freschissime. L’orto, in questo periodo, tende a produrre cibi di qualità, colorati e dissetanti. Sta solo a noi capire o scegliere quello più adatto al nostro corpo.

Alcuni di questi sono i più usati in Italia, come il rosso del pomodoro, il viola delle more e dei mirtilli o il verde delle zucchine. Tutti siamo d’accordo, però, sul fatto di cucinare e mangiare in modo del tutto gustoso e soprattutto sano per sentirsi a proprio agio con il nostro corpo.

Vediamo insieme quali sono gli alimenti che riguardano frutta e verdura.

La frutta di agosto

Ad agosto la frutta che possiamo raccogliere o trovare nei vari supermercati è davvero tanta. Tra queste possiamo mangiare albicocche, angurie, banane, ciliegie, fragole, fichi d’india, lamponi, mele, meloni, mirtilli, more, pere, pesche, nespole, susine, ribes e uva.

Grazie a tutti questi ingredienti fenomenali è possibile creare molte ricette fresche e gustose come granite, sorbetti, dolci ma anche mangiarli così come li troviamo, anche facendoci una bel frullato, utile per mettere su energie.

Fattore importante della frutta ad agosto sono i suoi colori e le sue proprietà, essenziali non solo per assaggiare freschezza durante il caldo torrido dell’estate, ma anche per fare bella figura con amici o parenti durante i pranzi o le cene.

La verdura di agosto

Non solo frutta. Ad agosto anche le verdure sono essenziali per mangiare leggeri e seguire piani dietetici senza farsi mancare nulla. Il pomodoro, per esempio, è pieno zeppo di antiossidanti, il vero padrone delle tavole estive, da mangiare cotto ma anche crudo nelle varie insalate, abbinato, infatti, a più ricette disponibili (perno centrale della nostra famosa e rinomata dieta mediterranea).

Anche i ravanelli sono fondamentali durante questo periodo, utili per realizzare piatti squisiti, leggeri e ricchi di vitamina c.
Anche le melanzane sono vere protagoniste dell’estate, dalle quali è possibile creare piatti fenomenali come la famosa parmigiana di melanzane ripiene.

Ancora, è raccomandato realizzare piatti prelibati come la pasta alla pizzaiola, la crema di peperoni, pesto di rucola e molto altro ancora.

Tra i vari alimenti mangiati di più ad agosto come verdura abbiamo le carote, i cavoli, i cetrioli, la cicoria, i fagiolini, la lattuga, le melanzane, i peperoni, le patate, i pomodori, i funghi porcini, il radicchio, i ravanelli, la rucola, il sedano, le zucche e le zucchine.

POTREBBERO INTERESSARTI...

SEGUICI SU INSTAGRAM

[elfsight_instagram_feed id="2"]

    pranzo cena aziendale rimini

    CHIAMA

    ‎WHATSAPP

    PRENOTA

    MAPPA